IV Conferenza del Volontariato

Si terra’ ad Arezzo dal 11 al 13 ottobre 2002 la IV Conferenza Nazionale del Volontariato organizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Si terra’ ad Arezzo dal 11 al 13 ottobre 2002 la IV Conferenza Nazionale del Volontariato organizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Dalla sintesi dei risultati della IV Conferenza Nazionale del Volontariato di Arezzo
inviata dall’On.le Ministro Roberto Maroni:

La manifestazione, sulla base della formulazione del programma dei lavori sviluppato all’interno dell’Osservatorio, aveva il duplice scopo di fare il punto della situazione del volontariato italiano, anche alla luce delle recenti nuove leggi di settore (ad esempio la 328/2000 sui servizi sociali integrati), e di favorire il confronto tra i volontari e le istituzioni da una parte, e tra i volontari al loro interno dall’altra.
Ai fini della realizzazione dell’evento, è stato stipulato un protocollo d’intesa tra il Ministero e il Comune di Arezzo, con la creazione di un tavolo di coordinamento cui hanno partecipato attivamente Provincia, Regione, Camera di Commercio, Prefettura e volontariato locale, favorendo, in tal modo, un forte coinvolgimento del territorio. Sono stati spediti circa 40.000 inviti e schede di adesione a tutte le organizzazioni di volontariato sparse sul territorio italiano e agli esponenti delle istituzioni locali, regionali e centrali, nonché a tutti i membri del Parlamento.[…]

La Conferenza si è svolta secondo due direttrici principali: da una parte le tavole rotonde, in plenaria, cui hanno partecipato volontari ed esponenti delle istituzioni, dall’altra i sei gruppi di lavoro, coordinati da due esponenti dell’Osservatorio ciascuno, con la preminente partecipazione dei volontari.
Le tavole rotonde, cui hanno partecipato Ministri e rappresentanti delle organizzazioni di volontariato e non governative, italiane, europee ed internazionali, hanno visto una amplissima partecipazione dei volontari, degli operatori, e di cittadini, sono sempre state precedute da testimonianze da parte di volontari, quale stimolo e spunto alla discussione seguente.
I gruppi di lavoro, cui hanno contributo in modo attivo circa 750 volontari, hanno lavorato intensamente, redigendo ciascuno una relazione finale, che è stata poi illustrata in plenaria, nella mattina della domenica, dai singoli coordinatori dei gruppi stessi.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: