Indagine sull’uso degli strumenti di comunicazione nelle organizzazioni di terzo settore

Ricerca-pilota realizzata attraverso la somministrazioni di questionari strutturati e concentrata sulle attività comunicative delle organizzazioni non profit e sulle loro caratteristiche organizzative e associative e sui media di cui dispongono.

Questa prima rilevazione viene realizzata attraverso una indagine campionaria su associazioni di volontariato, promozione sociale e culturali, organizzazioni non governative, fondazioni aderenti al Forum permanente del Terzo Settore. Solo alla conclusione di queste prima fase è possibile definire con maggiore precisione l’indagine da compiere su associazioni di volontariato, promozione sociale e culturali, organizzazioni non governative, fondazioni. In questo senso l’accezione di “organizzazioni di Terzo Settore” o non profit per le organizzazioni interessate dalla ricerca è da intendersi come molto ampia.

L’indagine iniziale riguarderà le seguenti dimensioni:

  • la struttura organizzativa;
  • Mission e obiettivi culturali, politici e sociali a breve e lungo periodo;
  • Storia, tradizione e identità associativa;
  • Struttura legale e articolazione tematica;
  • Presenza e composizione di uffici comunicazione e/o stampa.

L’indagine è condotta attraverso un questionario postale autosomministrato e attraverso l’analisi della autorapprestazione fornita dall’organizzazione (statuto, brochure e depliant , sito web, produzioni mediali, dichiarazioni) e prevede diverse schede di rilevazione indirizzate alle diverse strutture e attività:

Una prima analisi approfondirà le dimensioni di analisi previste nella ricerca di sfondo. Quindi verranno contattate ed esaminate nel dettaglio la struttura delle organizzazioni scelte ( da un minimo di tre ad un massimo di sei ) valutando:

  • Il profilo generale dell’associazione ( mission , settore d’intervento, forma giuridica, ecc.).
  • La struttura organizzativa (articolazione territoriale, struttura dirigente, ambito di intervento, dimensioni e composizione, ecc.).
  • La struttura comunicativa (presenza dimensione e ampiezza degli uffici comunicazione, relazioni pubbliche e stampa).
  • Gli strumenti di comunicazione interna e mediale (casa editrice, sito web, intranet, mailing list e newsletter, rivista-bollettino o produzioni cartacee, canale radiotelevisivo, ecc.)
  • Le campagne di comunicazione (tipologia, impegno, obiettivi e tempi
Annunci

1 commento »

  1. […] Il saggio di Marzia Antenore e Marco Binotto sintetizza invece i risultati dell’”Indagine sull’uso degli strumenti di comunicazione nelle organizzazioni di Terzo settore” realizzata nelle provincie di Roma e Sassari. Spazi comunicativi […]

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: